Interrotto e zittito in diretta Tv: vi racconto cosa mi è successo veramente a “Non è l’Arena”



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Sono stato ospite di Giletti a “Non è l’Arena”. Speravo di poter approfondire i principali temi della mia nuova inchiesta sulla guerra in Ucraina dal titolo: “Perché il conflitto è NATO”. Purtroppo non mi è stata data l’occasione, forse per mia stessa incapacità. È evidente che c’era troppo interesse a deviare l’attenzione su quella ridicola associazione tra No Vax pro Putin ed estremisti di destra.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Mentre spiegavo che quella che è stata fatta passare come una manifestazione democratica di piazza in Ucraina, ha visto quasi 100 morti. Spari arrivati anche da cecchini piazzati appositamente. Nel momento in cui raccontavo che quella piazza colorata di ucraini che manifestavano il proprio dissenso per alcune scelte del governo si sia invece trasformata in una piazza completamente nera, presa in mano dei peggiori squadroni neonazisti, gli stessi che ad Odessa daranno fuoco al palazzo dei sindacati, bruciando vive oltre 40 persone che si opponevano al governo nata dopo quella protesta.

La Matrix Europea, la #verità dietro i giochi di #potere – Con #FrancescoAmodeo

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.