Ambasciatore Russia: tesa mano a Italia, non fa onore morderla



Milano, 25 mar. (askanews) – “Dirigenti italiani di alti livelli hanno espresso più volte la gratitudine di quanto fatto dai russi a Bergamo e a Brescia” durante la pandemia. “Al popolo italiano è stata tesa una mano d’aiuto e se qualcuno vuole morderla non gli fa onore”.

Lo ha detto l’ambasciatore della Russia in Italia, Sergey Razov, arrivato a piazzale Clodio per depositare una querela contro un quotidiano italiano.

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.