La scomoda verità che Papa Francesco non ha affrontato da Fazio in Rai: ha preferito parlare d’altro



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Merita indubbiamente considerazione, anche riflessione critica, la tanto discussa e tanto discutibile partecipazione di #Papa Bergoglio alla trasmissione Che tempo che fa condotta sulla #Rai da Fabio #Fazio. Papa #Bergoglio ha ancora una volta in maniera non particolarmente originale va detto parlato disinvoltamente di questioni molto diverse tra loro: dall’#immigrazione alla gestione del mondo immanente.
Il Pontefice del resto ci ha abituato in questi anni, egli si trova particolarmente a suo agio nel parlare in maniera disinvolta di #ambiente e immigrazione, di cosmopolitismo e di #vaccini.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

La sola cosa di cui curiosamente non vi sia traccia nei sermoni di Bergoglio e anche l’altra sera in tv lo si è constatato è di Dio e del sacro, dell’eterno e della trascendenza. Ciò è parte integrante dell’eclissi del cristianesimo. Si tratta di un’eclissi che procede da molto tempo e che trova nella #Chiesa di #Roma il proprio epicentro, non certo il proprio principale ostacolo.

Ma cosa accade allorché l’ateismo dell’indifferenza e la perdita del sacro saturano la Chiesa di Roma e occupano financo i modi e le parole del suo massimo esponente? Che cosa resta della Chiesa? Possiamo dirlo senza tema di smentita: il Pontificato di Bergoglio si caratterizza sul piano strettamente teologico per un’ecclesiasticità banale.

RadioAttività, lampi del pensiero con #DiegoFusaro

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.