Spese militari, Travaglio: Siamo appiattiti come sogliole sugli americani. Sallusti: Conte disertore



“A giudicare dalle aspettative quando Angela Merkel andò in pensione e si disse che aveva passato il testimone a Draghi ci saremmo aspettato un altro ruolo dell’Italia, soprattutto in virtù della personalità di Draghi. Mi pare che non abbia toccato la palla” – E’ lo sferzante giudizio del direttore del Fatto Quotidiano sull’immobilità del premier e aggiunge – “Gli unici attivi sono Macron e Scholz. Noi siamo appiatti come sogliole sulla posizione americana. Quasi tutti i capi dell’Occidente hanno preso le distanze dal delirio verbale di Biden che la scorsa settimana ha preannunciato di fatto un colpo di Stato in Russia senza aver avvertito gli alleati. E’ stato smentito dal portavoce della Casa Bianca e dal segretario di Stato blinken, l’unico che non ha minimamente preso le distanze è stato proprio Draghi. Mi auguro che si stia ritagliando un ruolo segretamente, che stia facendo tante cose che non vediamo” – Ancor più esplicito sulle spese militari che l’ex premier Conte avversa – “Non si parla di armi da mandare all’Ucraina, quelle le abbiamo già mandate ma di spendere 14 miliardi in più di quelle che già spendiamo. non si capisce con quale faccia possa dire ad una popolazione che non riesce a pagare le bollette e che esce dopo due anni di pandemia, prendere 14 miliardi da non so dove e spenderle in armi. Non è un dibattito strumentale, stiamo parlando di armi per combattere non si sa chi” – Sallusti intanto spara su Conte – “Una persona che non vuole difendere adeguatamente il suo paese è un disertore. Anche lui quando era ministro ha aumentato le spese militari” – Travaglio replica – “Un miliardo all’anno! Non 14! Ai poveri regaliamo un mitra che se lo mangiano – Sallusti controreplica – “Un paese che minaccia una crisi di governo sulle armi non può avere voce in capitolo sulla guerra” – Travaglio alla fine si difende – “Sono accusato di essere dalla parte di Putin. Non è vero, non ho mai scritto una riga a favore di Putin. Era Sallusti che scriveva a favore!”

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.