FOLLA INFEROCITA A NAPOLI CONTRO DRAGHI: SCOPPIA IL PUTIFERIO ▷ URLA E INSULTI IN PIENO CENTRO



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Non è stata una giornata semplice quella di ieri per #MarioDraghi. Arrivato a #Napoli in occasione della firma di un provvedimento che porterà (da qui al 2042) 1,2 miliardi di euro nelle casse del Comune, il Premier ha trovato un’accoglienza non proprio calorosa. Accalorata erano le piazze che lo hanno inondato di insulti e urla di protesta contro il #Governo che presiede. Diversi i punti nel mirino dei manifestanti, che comprendevano da un versante le sigle dei comitati locali e della sinistra radicale, dall’altro gli attivisti del Movimento dei disoccupati “7 novembre”: lavoro, azzeramento subito delle restrizioni partendo dal #GreenPass, no all’invio di armi all’#Ucraina, uscita dalla #Nato e tante altre richieste. Diffusi gli striscioni contro le spese militari come “No alle #armi, sì al #lavoro” o “Zero soldi agli arsenali, più risorse agli ospedali. #Draghi vattene”, quest’ultima con riferimento anche a chiusura dell’ospedale San Gennaro di fronte alla basilica di Santa Maria della Sanità.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.