IL PRESAGIO INQUIETANTE DI AMODEO SULLA GUERRA ▷ “CONFLITTO MONDIALE GIÀ SCRITTO: SE PUTIN PERDE…”



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Se vuoi la pace, prepara la guerra? L’invio delle armi all’#Ucraina risponde, nell’ottica occidentale, alla necessità di legittima difesa di un paese sovrano aggredito. Il nostro recente passato sembra però smentire tale abusata massima bellica. Valutando i processi avvenuti in altre aree del mondo, dalla Siria allo Yemen, l’invio massiccio di armamento bellico ha causato, allontanandosi notevolmente dalla retorica #mainstream, ad una crescita dell’instabilità regionale e delle vittime civili, rendendo di fatto il conflitto endemico.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

La situazione futura dell’Ucraina offre da questo punto di vista un possibile scenario dai toni drammatici. Valutando il possibile futuro del conflitto, il giornalista Francesco Amodeo lancia l’allarme sulla possibile deriva dell’invio delle armi. Nell’attuale crisi bellica i famosi battaglioni neonazisti, convitato di pietra delle manifestazioni di #Euromaiden, potrebbero accaparrarsi parte delle armi occidentali e porre un’ ipoteca drammatica sul futuro democratico del paese ucraino. Avendo conquistato già un ruolo chiave dopo le manifestazioni del 2014, questi gruppi potrebbero ottenere definitivamente l’egemonia nel paese. Lo scenario sarebbe quello di una nazione, l’#Ucraina post-bellica, gestita da forze opache e dai contorni dichiaratamente estremi.

Le parole in diretta di Francesco Amodeo

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.