Biden porge la mano a una persona immaginaria



Al termine di un comizio il presidente americano Joe Biden si volta e porge la mano a una persona che, semplicemente, non c’è. Seguono momenti di confusione in cui Biden rimane sul palco spaesato.
Una scena che si aggiunge alle molte gaffe sin dai tempi della campagna elettorale (periodo in cui fu soprannominato da Trump “sleepy Joe”, ovvero “Sonnolento Joe” o “Joe dorminpiedi”).
Il tutto si somma alle recenti vicissitudini “familiari” in un periodo certo non facile per gli equilibri geopolitici globali:
https://www.money.it/Guerra-Hunter-Biden-guai-Cina-Ucraina-Russia-prove

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.