Ucraina, Marco Travaglio: Mandare armi a Kiev significa condannare a morte più persone.



“L’Occidente sta facendo troppo poco? Secondo me è vero il contrario: l’Occidente sta facendo in certi casi anche troppo. Per esempio l’Italia sta violando la Costituzione, inviando armi a un Paese non alleato e diventando, nei fatti, cobelligerante” – Sono le parole del direttore del Fatto Quotidiano sul conflitto in Ucraina dove c’è una recrudescenza degli attacchi della Russia – Secondo Travaglio c’è un’unica soluzione – “Bisogna sedersi a quel tavolo che è stato abbandonato lo scorso 28 marzo, capire lì cosa vogliono le parti in causa tramite una grande collaborazione internazionale. Sogniamo tutti che Putin cada e che l’Ucraina si riprenda i suoi territori, ma per evitare guai peggiori forse è il caso di sedersi nuovamente a quel tavolo”

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.