FINE COVID MAI: IL TIMBRO DI MELUZZI SULLE RESTRIZIONI ▷ “FARANNO DI TUTTO PER ALLUNGARE IL BRODO”



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

L’affezione con la quale l’#Italia e gran parte degli italiani abbracciano ancora le restrizioni vigenti non sembra avere precedenti nel resto del mondo. Quello che da noi viene annunciata come fine dell’#emergenza, da altre parti è coincisa con il livello massimo di misure anti #Covid emanate nel corso degli ultimi due anni. Anzi, come abbiamo documento in diverse occasioni, ci sono Paesi che non hanno mai toccato lo stato di allerta percepito all’interno delle nostre mura.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Neanche con la somministrazione di massa, garanzia di salvezza a detta dei più, il nostro Paese è riuscito a sbarazzarsi di dispositivi di prevenzione e protezione. E quando si è arrivati a un numero di inoculazioni già più elevato rispetto ad altre Nazioni, il #Governo ha pensato bene di introdurre una tessera verde che ha ristretto le #libertà di una minoranza. Non c’è traccia di #GreenPass in territori che non distano così tanti chilometri dai confini italiani. Persino la #Francia che con #Macron ha dato il via all’utilizzo improprio della certificazione non ha stretto le maglie in egual misura. Poco più giù, in #Spagna, non si conosce neanche il termine. E mentre da noi si dibatte se eliminare l’obbligo di #mascherina al chiuso, gli iberici non stracciato questa costrizione (eccezion fatta per mezzi di trasporti pubblici, ospedali, centri sanitari e residenze per anziani).

Chi di recente ha provato in prima persona la disparità tra la gestione all’italiana e il resto del mondo è il professor Alessandro #Meluzzi, intervenuto in diretta insieme a Giovanni #Frajese e #AlbertoContri. Ecco il commento a Un Giorno Speciale, con #FabioDuranti.

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.