accertamento con adesione



Visita il nostro sito
https://www.4tax.it/

Se hai ricevuto la notifica di un avviso di accertamento e vuoi trovare un accordo con l’Agenzia delle Entrate, senza dover necessariamente instaurare un contenzioso allora guarda questo video.

Benvenuto sul mio canale. Sono Salvatore Cameli, sono un avvocato tributarista e dal 2007 aiuto CFO, manager e imprenditori a risolvere complesse verifiche fiscali e avvisi di accertamento, annullando o riducendo il debito tributario.

Se hai ricevuto un avviso di accertamento a seguito di una verifica fiscale eseguita dall’Agenzia delle Entrate o dalla Guardia di Finanza, qualora non volessi avviare una lite tributaria contro l’Agenzia delle Entrate puoi presentare un’istanza di accertamento con adesione.

Che cos’è il procedimento di accertamento con adesione?

Si tratta di uno degli strumenti “deflattivi” del contenzioso tributario (autotutela tributaria, acquiescenza, reclamo/mediazione), il cui obiettivo è quello di favorire un accordo tra contribuente e fisco al fine di evitare l’insorgenza di una lite tributaria.

Come si attiva il procedimento?

La procedura può essere avviata direttamente dalla tua azienda, senza dover necessariamente ricorrere ad un professionista, mediante una domanda in carta libera in cui si chiede all’ufficio di formulare una proposta che tenga conto delle osservazioni documentate formulate nella domanda.

L’instaurazione del procedimento di accertamento con adesione deve essere effettuata entro 60 giorni dalla ricezione dell’atto impositivo.

La presentazione dell’istanza di accertamento con adesione comporta la sospensione dei termini, per un periodo di 90 giorni, per la presentazione del ricorso tributario.

Ove quindi entro tali 60 giorni tu decida di optare per la presentazione di un’istanza di accertamento con adesione, il termine per proporre ricorso in Commissione Tributaria sarebbe pari a 150 giorni complessivi (60 giorni + il termine di sospensione di 90 giorni).

La sospensione dei termini prevista per il procedimento di accertamento con adesione è cumulabile con il periodo di sospensione di feriale, previsto dal 1 al 31 agosto, ogni qualvolta il periodo di sospensione di 90 giorni ricade, come termine iniziale o come termine finale, tra il 1° e il l 31 agosto.

Quali sono i vantaggi dell’adesione?

Qualora tu riesca a raggiungere per la tua azienda un accordo, le sanzioni amministrative si applicano in misura pari ad 1/3 del minimo previsto dalla legge.

È importante che tu sappia che il perfezionamento dell’accertamento con adesione (con i relativi effetti agevolativi) si ha solo al momento del pagamento delle somme risultanti dall’accordo di adesione, o al momento del pagamento della prima rata (qualora il contribuente abbia optato per il pagamento rateale).

Il numero massimo delle rate è di 16 qualora l’importo da pagare sia superiore di 50 mila euro, mentre sarà di 8 rate successive trimestrali qualora dall’accordo emergesse un importo inferiore a 50 mila euro.

Sulle somme rateizzate sono dovuti gli interessi calcolati dal giorno successivo al pagamento della prima rata.

L’accertamento con adesione estingue il reato?

In caso di accertamento con adesione non è punibile il reato di:

– omesso versamento di ritenute (articolo 10-bis del D. Lgs. n. 74 del 2000);
– omesso versamento IVA (articolo 10-ter del D. Lgs. n. 74 del 2000);
– indebita compensazione di crediti non spettanti (articolo 10-quater del D. Lgs. n. 74 del 2000).

Per rimanere aggiornato e capire come risolvere le contestazioni dell’Agenzia delle Entrate iscriviti al mio canale e metti un like.

Se, invece, vuoi chiedermi aiuto trovi in descrizione i miei contatti.

#SalvatoreCameli #AvvocatoTributarista #avvisodiaccertamento #accertamentoconadesione

********************************************************************

Visita il nostro sito
https://www.4tax.it/

Contattaci
https://www.4tax.it/#Form-section

Seguici su Facebook
https://www.facebook.com/4tax.it/

Seguimi su Linkedin
https://www.linkedin.com/in/salvatore-cameli/

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.