“SONO BALLE”, MALVEZZI PICCONA UNA AD UNA LE PROMESSE SU EURO E SALARI ▷ “SOLO IN ITALIA È ACCADUTO”



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Le sorti immaginifiche dell’entrata dell’ Italia nell’euro sembrano essersi arenate. A confermarlo i dati #OCSE su #salari e ore lavorate. A differenza degli altri paesi del Vecchio Continente, l’Italia dal 2000 al 2020 ha visto una contrazione dei salari reali degli italiani. I valori salariali dell’Italia hanno subito un calo significativo giungendo a valori precedenti a quelli del 2000. Tale decrescita si lega alla perdita del potere d’acquisto e dunque ad un calo dei #consumi, motore del sistema produttivo.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Come mostra il prof. Valerio #Malvezzi, i dati Ocse non solo mostrano tale riduzione dei salari ma allo stesso tempo, attraverso i dati sulle ore lavorate, smentiscono la presunta “pigrizia” italiana, concetto alimentato da una certa narrazione nord europea. I dati Ocse mostrano infatti come per ore lavorate gli italiani risultino al contrario tra i primi lavoratori nel complesso europeo.

L’analisi economica del prof. Valerio Malvezzi

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.