FOTO-SFREGIO DI DRAGHI, CUNIAL E PROF TUTINO SULLE BARRICATE ▷ “DISOBBEDIAMO, È ORA DI FARLI CADERE”



▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Le norme pandemiche hanno inflitto pesanti limitazione alla socialità, imponendo per legge significative restrizioni. Dai #lockdown al distanziamento sociale, i due anni dell’acme pandemico hanno lasciato pesanti conseguenze psicologiche e sanitarie. Tra i settori sociali maggiormente colpiti la scuola rappresenta ancora oggi il luogo dove le misure restrittive continuano ad imporre pesanti obblighi.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Spicca su tutte l’imposizione ancora in vigore della mascherina per i giovani alunni, norma che sembra non valere però per tutti. A destare nuove polemiche è stata infatti la foto di#MarioDraghi e #LucaZaia in visita in una scolaresca. L’istantanea immortale i bambini tutti con i dispositivi di protezione individuale sul volto tranne il presidente del Consiglio e il Presidente della Regione Veneto. Ultima goccia per far traboccare il vaso: il flash è divenuto un quadro simbolico della forza coercitiva del potere.

Il deputato #SaraCunial e il prof. #DavideTutino, partendo nel loro ragionamento dalla foto “galeotta”, lanciano una mobilitazione di disobbedienza civile contro l’operato del governo e del Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, mirando a sovvertire in modo pacifico le regole pandemiche imposte nella scuola, simbolo delle vessazioni generali subite dagli italiani durante la pandemia.

L’intervento di Davide Tutino e Sara Cunial in diretta

Source

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.